Fundamental & Enhanced Commissioning

Il protocollo LEED® richiede che venga verificata la conformità e la rispondenza dei principali sistemi installati ai requisiti del committente e gli assunti di progetto, in modo da poter garantire i valori di prestazione attesi. Questa verifica viene attuata attraverso un processo di controllo che prende il nome di “Commissioning”, ovvero un insieme di procedure, responsabilità e metodi per accertare la conformità dei sistemi tecnologici e della loro regolazione con l’intento progettuale.

Come saprai, LEED®, acronimo di Leadership in Energy and Enviromental Design, è un sistema di certificazione volontaria, atto a promuovere la sostenibilità degli edifici.

Tuttavia, prima di addentrarsi nel dettaglio della certificazione è bene essere a conoscenza del fatto che la realizzazione di un edificio conforme allo standard LEED® prevede che venga applicato il processo di Commissioning.

Il commissioning può essere di base “Fundamental“, legato ad un prerequisito, o avanzato “Enhanced“, riferito ad un credito. E’ possibile scegliere uno o l’altro a seconda del grado di dettaglio e del punteggio ambito per il progetto.

Nella fattispecie il “Commissioning” è un insieme di procedure, responsabilità e metodi per far progredire un sistema dalla fase di installazione al pieno funzionamento in conformità con l’intento progettuale”

In questo processo sono coinvolti:

  • Committente;
  • Commissioning authority (CxA); Progettista;
  • Impresa installatrice degli impianti.

Il committente dovrà identificare quali sono i suoi intenti progettuali, appunto, definiti come “Owner Project Requirements“. Il progettista dovrà tradurli in scelte progettuali ovvero “Basis of Design“.
Infine l’impresa installatrice degli impianti dovrà contribuire a dare evidenza, attraverso documenti a riprova, che tutto quanto installato sia in piena aderenza con l’intento progettuale stesso.

A coordinare l’intero processo attraverso il documento Commissioning Plan è presente la Commissioning authority, figura scelta dal committente che, salvo alcuni specifici casi, deve essere estranea al processo di progettazione.

Ti scriveremo solo per fornirti utili aggiornamenti per il tuo lavoro e per aiutarti a capire meglio il nostro settore

Planex Srl

Società di Engineering
Largo Perlar 12 – 37135 Verona – Italy

  +39 045 830 3193
  E-mail: planex@planex.it
  PEC: planex@pec.it

Cap. Soc. 10.000 i.v.
REA n. VR-318238
P.Iva IT 03219410234

Il Gruppo Planex

Il nostro core business è l’Ingegneria impiantistica per edifici complessi.

Forniamo Progetti Efficaci, con la garanzia di soddisfare Prestazioni, Tempi, Budget, nel rispetto delle Persone, dell’Etica e dell’Ambiente.

Siamo specialisti dell’ingegneria per:

– edifici industriali farmaceutici (GMP-ANNEX 1)
– edifici industriali
– edifici storici e monumentali
– edifici direzionali
– RSA & Alberghi
– Green Building

LE NOSTRE DIVISIONI

CERTIFICAZIONI
DEL GRUPPO PLANEX

© 2022 Tutti i diritti riservati   Planex Srl – P.Iva IT 03219410234 – Largo Perlar 12 – 37135 Verona – Italy | www.greeninglab.it – greeninglab@greeninglab.it
Dati societari | Privacy Policy | Cookie Policy | Gestisci consensoCredits