Analisi Fluidodinamica computazionale (CFD)

Elaboriamo l’analisi CFD con la quale è possibile valutare il comportamento del sistema di ventilazione progettato per una determinata area e migliorarne eventualmente prestazioni ed efficacia. Con il termine CFD (Computational Fluid Dinamic) si indica infatti un insieme di metodi numerici per il calcolo della temperatura, della velocità e delle altre proprietà del fluido all’interno di uno spazio tridimensionale.

Con quest’analisi, con l’ausili di un software dedicato, visualizziamo la direzione e la velocità dei flussi d’aria all’interno degli spazi interni insieme alla distribuzione del gradiente di temperatura, tenendo in considerazione la presenza di ulteriori fonti interne di calore, come la presenza di occupanti.

Impostiamo le condizioni al contorno relative alle temperature superficiali, dell’aria e dei flussi in ingresso e in uscita dalle varie zone; i risultati del calcolo vengono visualizzati attraverso l’elaborazione di griglie tridimensionali, o sezioni, che mostrano i valori ottenuti per le diverse grandezze fisiche.